www.campanes.atmos.cat    
 CEWT dilluns 16 de desembre 2019  
Aquí, en Pasquale, tocant les campanes de l´església de Santa Maddalena a Morano Calabro

 
Pasquale suona le campane della Maddalena con la sua tecnica particolarissima
 
Interessant...
 
rústic, però interessant...
 
Part 1
 
http://it.youtube.com/watch?v=ob1qq8ocf84
 
Part 2
 
http://it.youtube.com/watch?v=dKgcJt_06z0
 
 
El tio té resistència i molta canya, les coses com siguin....
 
 
Hem extret aquest enllaç del forum de www.campanologia.org facilitat per l´amic Flavio Zambotto.
 
Realment és extraordinari...   a nivell antropològic i documental etnogràfic i etnològic.
 
Allí en fan més comentaris...
 
Passo alcune notizie inviatemi da Bruno Mainieri autore del video fatto a Pasquale [Rosito] mentre suona la domenica le campane della chiesa della Maddalena di Morano Calabro
 
 
“Pasquale, purtroppo, da alcune settimane non suona più le campane per motivi di salute; ho pensato, quindi, di valorizzare al massimo la documentazione che negli anni scorsi ho fatto su questo personaggio singolare assieme ad alcuni amici. Non appena sarà pronto sarà messo in rete nel sito e anche su Youtube, almeno per i video.
Il modo di suonare le campane Pasquale lo ha ereditato da altri campanari del paese e gli ha dato, secondo me, delle particolarità molto interessanti, sopratutto nell’attacco iniziale e nel dialogo che fa tra la prima e la seconda campana. Chiaramente la performance registrata nel maggio 2000 è stata eccezionale perchè, sentendosi ripreso, ha voluto “strafare” nella durata complessiva (circa 12 minuti: cosa insolita anche per i giorni di festa; ha sfiancato le mie forze rattrappito in cima ad un asse di legno nel campanile…) e nella durata del primo attacco con la campana piccola (circa 3 minuti). Comunque, il pezzo forte, per me, resta il controllo con le natiche delle altre due campane, sopratutto per la sua leggerezza nell’adagiarsi sulla corda che collega i due batacchi e sul colpo che dà per suonare una o l’altra campana o tutte e due.
Un’altra particolarità interessante è il ritmo da danza popolare che ha il “pezzo” da giorno di festa: tarantella?
Per la prima volta scrivo queste impressioni sulle campane del paese dove sono nato, ma dove non vivo abitualmente..."  

Δ Perill galetes! més informació Δ

Connexió Wicat - l'Internet del Pallars